Archivi tag: castagne

MARRONS GLACE’S

Dosi: 1 kg di marroni, 1 kg di zucchero, 1 busta di vanillina, 5o gr. di glucosio puro, 2 bicchieri medi  di acqua..

Togliete la buccia esterna ai marroni senza rompere la pellicina e metteteli a bollire in acqua salata per 3 o 4 minuti  5 0 6 alla volta. Togliete poi la pellicina evitando di romperli e adagiateli su un piatto con acqua fredda.

In un tegame basso e largo mettete a bollire lo zucchero con l’acqua e fate bollire finch√® lo zucchero vela il cucchiaio. Unite il glucosio e fatelo sciogliere bene. Qundo √® sciolto versatevi lentamente i marroni e¬† fateli bollire 2 minuti. Togliete dal fuoco, coprite e lasciate riposare 12 ore. Ripetete l’operazione altre 2 volte e l’ultima aggiungete la vanillina.

A questo punto bisogna decidere se vogliamo dolcetti  da consumare presto, in questo caso si lasciano freddare i marroni e si mettono ad uno a uno negli appositi cartoncini. La durata di questi è circa 1 mese. Oppure si vogliono far conservare a lungo, anche per un anno. In questo caso si invasano bollenti ,  si coprono con il liquido di cottura e si chiudono subito.

Durante la lavorazione può darsi che qualche castagna si rompa. Schiacciatele con una forchetta e fate delle palline che saranno passate in cacao dolce o amaro a seconda dei gusti. Sono buone come i marrons glacès. Se vi è troppo liquido in eccesso versatevi un pò di alcool da liquori nella misura di metà liquido e matà alcool. Verrà un ottimo liquore .

TORTELLI CON CASTAGNE

 

Dose per 6 persone

400 gr farina, 5 uova, 250 gr castagne secche, 500 gr salsiccia, 50 grana, 1 tazza di passata di pomodoro, olio oliva, sale e pepe.

L’impasto √® quello usuale di tutti i tortelli.

La farcita si prepara con le castagne lessate e passate, la salsiccia rosolata, il grana, 1 uovo, sale e pepe.

Il sugo si fa con salsiccia soffritta e passata di pomodoro.

DOLCETTI CON CASTAGNE

 

Dose per 6 persone.

500 gr castagne crude, 100 burro, 100 zucchero, 100 mandorle pelate, 25 cacao amaro, 25 cacao dolce, 1 bicchierino di liquore aromatico a piacere.

Passare a setaccio le castagne lessate e unire il burro e il cacao dolce e amaro, lo zucchero e 4 cucchiai di liquore. Lavorare tutto fino ad ottenere un composto liscio che va tenuto in frigo 1 ora. Formare palline piccole e passare nelle mandorle tritate. Mettere in frigo fino al consumo.

CREMA CON MASCARPONE E CASTAGNE

 

Dose per 6 persone:

1 scatola di lingue di gatto,  400 gr di castagne crude o 200 secche,  200 gr di mascarpone,  50 gr di zucchero a velo,  1 busta di vanillina,  1 bicchierino di rum.

Passare le castagne lessate e mescolarvi il mascarpone, lo zucchero a velo e ¬Ĺ vanillina. Alla fine aggiungere 4 cucchiai di rum.

Versare la crema ottenuta in coppette e guarnire con le lingue di gatto, o pavesini.

ZUPPA DI PORRI E CASTAGNE

 

Dose per 6 persone 

Si puliscono 4 porri che si tagliano a fettine sottili e si fanno rosolare con 20 gr di burro e 2 cucchiai di olio.  Si aggiunge una costola di sedano,  un pò di prezzemolo e uno spicchio di aglio Si sbucciano 500 gr di castagne lessate che si aggiungono al soffritto.  Si fanno insaporire con sale e pepe e vi si versa circa 1 litro di brodo.  Si fa cuocete tutto a fuoco moderato per circa 30 minuti poi si aggiunge 1 quarto di latte. Dopo 10 minuti la zuppa è pronta per essere versata in scodelle assieme a pane tostato.  A piacere può essere passata.

ANELLI DI CASTAGNE E PROSCIUTTO

  

Dose per 6 persone  .  150 gr farina di grano duro, 50 farina bianca, un uovo, sale.

Farcitura e condimento 500 gr castagne sbollentate e pelate, fontina 200 gr., prosciutto cotto 150, latte 50 gr, 30 fettine di zucchine sbollentate, 2 scalogni,  alloro,  parmigiano grattato, burro,  sale e pepe.

Miscelate le due farine, unite l’uovo, un pizzico di sale e poca acqua da ottenere un impasto sodo ed elastico che va fatto riposare. Lessate le castagne in acqua salata, 2 foglie di alloro e uno scalogno a met√†. Scolatele morbide , passatele a setaccio e raccoglietele in una ciotola.

Farcitura. Mescolate le castagne con il prosciutto tritato, sale e pepe e circa 30 gr di parmigiano grattugiato. Stendete la pasta in sfoglia sottile , appoggiatela su un canovaccio spolverizzate di parmigiano e coprite con le fettine di zucchine tagliate per lungo. Su di essa deponete un salsicciotto di farcitura. Arrotolate la pasta poi tagliate il rotolo ad anelli.

Soffriggete lo scalogno tritato in poco burro, unite latte, fontina e preparate la salsa.Disponete la salsa in un piatto adeguato, condite con salsa e parmigiano poi fate gratinare a 220 gradi per 10 minuti.

Servite caldi.