Archivi categoria: Primo

PASTA CON RAPE

Dosi per 6 persone

300 gr di pasta, 500 gr di rape fresche, 2 acciughe salate, olio e sale, un pizzico di peperoncino  a piacere, 2 spicchi di aglio.

Lavare le rape  e fare a pezzetti piccoli le parti tenere. Soffriggere in una padella con 2 spicchi di aglio, sale e peperoncino a piacere. In ultimo aggiungere i filetti delle acciughe.

Lessare le parti pi√Ļ dure, almeno la met√† delle rape, in acqua leggermente salata. Quando sono cotte aggiungere la pasta. A cottura ultimata scolare il tutto e versare nella padella con il sugo precedentemente fatto. Saltare 2 minuti sul fuoco e servire con una spolverata di formaggio.

POLENTA CON FARINA DI MAIS

 

Dosi consigliate 50 gr di farina a persona, 1 bicchiere di acqua e un pizzico di sale.

Versare la farina in acqua fredda e girare fino ad ebollizione. Girare ancora per alcuni minuti poi coprire non interamente la pentola e far cuocere almeno 20 minuti. Se si nota che √® troppo densa basta aggiungete ancora un po’ di acqua e far cuocere. E’ difficile avere la dose esatta perch√® dipende dal tipo di farina che si usa. E’ ottima condita con olio e formaggio, con rag√Ļ di carne, con cinghiale in umido, con aringa cotta al cartoccio o in carta stagnola sotto la cenere.

Se ne avanza un po’ non ci sono problemi, √® ottima fritta a fettine sottili, a fette pi√Ļ alte in forno.

POLENTA CON FARINA DI CASTAGNE

 

Dose 50 gr di farina a persona e 1 bicchiere di acqua. Aggiungere un pizzico di sale.

Cuocere in tegame o pentola con fondo alto e possibilmente anti aderente. E’ facile ad attaccarsi al fondo e arrostirsi.

Sciogliere la farina in acqua fredda e portare a ebollizione sempre girando. Dopo 5 minuti di cottura verificare la densit√† e semmai aggiungere acqua. Girare sempre lentamente per almeno 20 minuti poi versare in un vassoio e lasciare intiepidire.. E’ ottima con latte o con ricotta fresca.

TORTELLI CON CASTAGNE

 

Dose per 6 persone

400 gr farina, 5 uova, 250 gr castagne secche, 500 gr salsiccia, 50 grana, 1 tazza di passata di pomodoro, olio oliva, sale e pepe.

L’impasto √® quello usuale di tutti i tortelli.

La farcita si prepara con le castagne lessate e passate, la salsiccia rosolata, il grana, 1 uovo, sale e pepe.

Il sugo si fa con salsiccia soffritta e passata di pomodoro.

TAGLIATELLE O RISO CON ASPARAGI

 

Fare un soffritto, con aglio da buttare, poi aggiungere gli asparagi tritati finemente e farli cuocere a fuoco basso. A cottura terminata si ha un ottimo condimento da usare per paste varie, da solo, con aggiunta di panna da cucina, con aggiunta di ricotta fresca. Sulla pasta un po’ di olio crudo e formaggio grattato.

Per il risotto, il riso va fatto rosolare nel condimento e si fa terminare di cuocere aggiungendo mano a mano che necessita, un po’ di brodo.

STRACCIATELLA CON ASPARAGI

Si separa la parte tenera degli asparagi e si fanno a pezzi piccoli,  la parte dura si mette in pentola con acqua poco salata e si fa bollire per 10 minuti.  Si scola e si aggiungono i pezzetti piccoli e teneri e si fanno cuocere 10 minuti.  In un piatto fondo si rompe 1 uovo ogni 3 persone,  si aggiunge formaggio grattato e poco pane grattato,  si amalgama bene e si versa nel brodo con gli asparagi.  Dopo 5 m. è pronta per essere gustata.

ZUPPA CONTADINA

 

Soffritto con cipolla poi si aggiungono tutti i tipi di verdura possibile,  fagiolini,  fagioli,  zuccchine,  patate, cavolo,  prezzemolo,  sedano. Si fanno rosolare 10 minuti poi si aggiunge passata di pomodoro. Dopo 1 ora è cotta e si allunga il brodo a seconda delle necessità.

Si versa su pane raffermo e si copre per 10 minuti. Nel piatto si aggiunge un filo di olio e formaggio grattato. E’ ottima anche con cipollotti freschi.