Se non ci fòssi tu…

Fra i vari dati che la Regione Toscana mette a disposizione del pubblico, troviamo il reticolo idrografico. Ogni tratto di corso d’acqua naturale o artificiale viene identificato con vari elementi, fra cui il nome (Fiume A, Torrente B, Fosso C, ecc….la Regione arriva a 59 tipi di elementi nel reticolo, di oltre 3500 km).

Dovendo fare un controllo su questi dati mi è saltata all’occhio la distribuzione di alcuni nomi, in particolare quando si tratta di fòssi. Si osserva che in alcune zone ci sono i fossi (in blu nella mappa), in altre i botri (in verde…basso pisano, parte della Val d’Elsa) e tra Firenze, Siena e Valdarno i borri (in rosso).

Le “reglie” di Cortona (in rosso nella mappa)

Facendo qualche rapida indagine etimologica, botro dovrebbe essere più antico di borro, ed entrambi di derivazione greca, mentre fosso è di origine latina. Dove la mappa è “scoperta” non è che non esistano fossi, ma si trovano nomi ancor più locali. Vedi ad esempio le reglie, che si trovano solo in parte del territorio di Cortona (AR):

Senza entrare per ora troppo nei meandri fra allaccianti, solchi e gore, un saluto (o info@pibinko.org per approfondimenti).

Mostra di Tattistampa a Follonica (GR): fino al 5/1/2020

Ricordiamo che fino al 5 gennaio è possibile visitare presso Altrimondi, in via Albereta 50 a Follonica (GR) la mostra di Wolfgang Scheibe, detto ‘O stampatore (qualche spunto sull’origine delle stampe da questo video)

Le stampe sono anche in vendita.

Orari per dicembre:

  • Lunedì: 16-21
  • Martedì: 9-21
  • Mercoledì: 9-21
  • Giovedì: 9-21
  • Venerdì: 9-24
  • Sabato: 9-24
  • Domenica: 16-21

Il 29 dicembre sempre nello stesso spazio avremo live la Jug Band dalle Colline Metallifere al completo, per cui potrete appagare occhi e orecchie nella stessa occasione con il gruppo in cui Wolfgang suona.

“Ape in giro”: mostra di Tattistampa dal 6/12/19 al 5/1/2020 da Altrimondi, Follonica (GR)

Il poliedrico Wolfgang Scheibe vi porta verso le feste natalizie con una mostra di una cinquantina delle sue stampe artigianali, che potrete visitare da venerdì 6 dicembre presso Altrimondi in via Albereta 50 a Follonica (GR).

In occasione dell’apertura, degustazione di vini biodinamici di aziende del territorio e presenza di alcuni dei personaggi della Jug Band Colline Metallifere (a partire da Wolfgang, come bassista).

Per informazioni: tattistampa@tiscali.it