Quando la mappatura partecipata incontra gli usi civici: accade a Tatti (GR)

Il 3 settembre scorso si è avuto a Tatti, frazione di Massa Marittima (GR) il rinnovo del Comitato per l’Amministrazione Separata dei beni ad uso civico di questa localitĂ . Per i prossimi cinque anni questa risorsa sarĂ  amministrata da Marco Fiacchi, Sergio Cappelletti, Auro Luti, Guido Maria Bendinelli e Adriano Fronzaroli.

L’evento potrebbe essere facilmente rubricato nell’ampia collezione di microsituazioni di microcronaca locale in una delle province con la minor densitĂ  di popolazione d’Italia (ma grandi tramonti sul mare). In effetti, l’avvio di questo nuovo ciclo di gestione assume una valenza diversa per il fatto che, mentre l’ASBUC di Tatti si prepara un’altra volta a gestire la propria attivitĂ  principale, ovvero il taglio della legna per approvvigionamento dei residenti, ha espresso l’interesse a valorizzare altri aspetti del proprio territorio. A partire dai confini.

L’ASBUC ha quindi contattato Andrea Giacomelli, con trent’anni di esperienza in progetti di mappatura e sistemi informativi territoriali, dal 2007 attivo in progetti di tutela e valorizzazione di risorse minori o poco note e processi partecipati, e con 50% di origini tatterine…e si sono messi al lavoro. Martedì 3 ottobre si è svolto un primo sopralluogo, capitanato da Auro Luti, principale memoria storia del territorio degli Usi Civici (nonchĂ© bassista con i Fogs alla fine degli anni ’60), e con Sergio Cappelletti come secondo. Per ora sono stati segnati alcuni punti significativi lungo il perimetro, di circa 10 km. Passate le olive (fase che quest’anno potrebbe essere purtroppo molto rapida per quanto riguarda i campi di famiglia legati ai componenti del progetto), si procederĂ  con il secondo round di rimappatura.

Nel frattempo vi invitiamo a rivedere gli articoli del 2019, quando si avviò la prima mappa di comunità di Tatti (2 marzo e 14 aprile), e a guardare cosa succederà il 15-10 a Montemerano (GR) in tema di rimappatura partecipata (e sempre con Andrea Giacomelli e altri colleghi a lavoro assieme ai residenti di là).

Nelle foto sotto, alcuni momenti del sopralluogo di martedì scorso. Per altre informazioni: micalosapevo@pibinko.org oppure whatsapp 3317539228

Sigla: