Comune di Monte Argentario: incontro tra uff. urbanistica, tecnici e buiometria partecipativa

Venerdì 18-1-2019 Ho avuto modo di partecipare a un incontro organizzato dal Comune di Monte Argentario, come spiegato dal sito istituzionale del Comune:

L’evento ha visto la partecipazione di una buona trentina di persone fra tecnici e staff del Comune. E’ stata l’occasione per ricordare la questione uso consapevole della luce, dell’esistenza dell’altra metĂ  del paesaggio, e della possibilitĂ  di avviare un dialogo, sia con l’amministrazione che con i professionisti, per attuare interventi sia per i (pochi) nuovi impianti previsti, che per la revisione di quelli esistenti che consentano di proteggere e promuovere il cielo notturno, garantendo in parallelo adeguate condizioni di illuminazione a terra (o sulle superfici ove funzionalmente è richiesta).

Chiaramente, prima della BuioMetria Partecipativa, sul territorio ci sono varie altre questioni importanti, e geometri, ingegneri e architetti del comprensorio hanno una visione storica delle prioritĂ  che auspicabilmente andrĂ  a creare un circolo virtuoso con la nuova direzione tecnica…e magari si parlerĂ  anche di luce in quel contesto.

Un plauso al Comune di Monte Argentario per l’iniziativa e per lo spirito propositivo della cosa.

Per ulteriori delucidazioni, vedi la pagina dei servizi legati alla BuioMetria Partecipativa o scrivi a bmp@pibinko.org.