2 pensieri su “Campione PELP A023

  1. La fratturazione concoide in primo piano e sullo sfondo mi farebbe propendere per una ossidiana (la cui lucentezza vitrea è andata a farsi benedire) oppure selce/selce calcarea

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.