3 pensieri su “Campione PELP ZZ030

  1. Tecnicamente verrebbe definito come aggregato poligenico, che con parole difficili non spiega niente!! La foto è sfuocata quindi è difficile dire se è un aggregato di minerali o un aggregato di frammenti di roccia. Si riconosce solo una colorazione differente degli oggetti che lo compongono che presentano come caratteristica l’assenza di arrotondamento. Non riesco a capire però se si tratta di facce cristalline o di frammenti ghiaiosi, quindi contesti completamente differenti. Servirebbe una foto meglio definita.

Rispondi a Matteo Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.