Dati BMP utilizzati in importante articolo scientifico

Alcuni dati acquisiti da Francesco Giubbilini nell’ambito del progetto BMP sono stati utilizzati per analisi discusse in un articolo di Fabio Falchi, dell’Istituto di Scienza e Tecnologia dell’Inquinamento Luminoso.

In particolare, le misure sono state acquisite in condizioni di presenza e assenza di neve nelle stesse localitĂ , al fine di valutare l’effetto della luce riflessa dal manto nevoso sulle misure di brillanza totale del cielo.

L’articolo, pubblicato alla fine del 2010 sui Monthly Notices of the Royal Astronomical Society è intitolato “Campaign of sky brightness and extinction measurements using a portable CCD camera” ed è scaricabile dalla Wiley Online Library a questo link.