branobag del 13-5-2015: Tapparella

2015-05-11 07.26.39Una canzone che può essere veramente capita solo dai coetanei di chi l’ha scritta. Dice Maria Grazia da Milano che “La Storia” di de Gregori potrebbe essere data come tema di maturitĂ , ma anche Tapparella ha un senso profondo, sotto la scorza di tema di immaturitĂ  e ascoltando oltre i virtuosismi verbali e musicali.

Nell’esibizione dal vivo il testo è stato modificato per introdurre il super-ospite d’oltremare.

Tapparella (ascoltata da Adriano Fratoni e Aleh Bortolon)

[ A9  G  Bm7  E7 A9  G	D2 ]

Brufolazzi, tapparella giu` e poltiglia piu` ascella purificata:
      A9	  G		 Bm7		      E7 A

ti ricordi che meraviglia la festa delle medie ?
     C#7	   D7+	      E4

"Tu non vieni".
	A9

Non importa, sai, ci avevo judo.
      G 		   Bm7

Ma se serve vi porto i dischi cosi` potrete ballare i lenti,
		E7     A9	      C#7	       F#m7


"Porta pure ma non entri".
 Em7   D7+	   D

Ma perche' siete cosi`? Io che credevo, io che speravo.
F7+	      E 	G		D

Partecipero`,  mi autoinvitero`, dannata festa delle medie.
Eb	 Gm   Ab	    Cm	  Bb		     Ab9


[A  G  Bm7  E7 A  G  Bm7

Bm7 A F#m E]


Mi presento: burp, haha, ciao ragazzi.
      A9	   G	      Bm7

Faccio un vento e gli cambio il clima,
		       E7	 A9
temporeggio bevendo spuma
     C#7	    F#m7   E

chiedo fonzi e mi danno avanzi. Cristo, perche'?
	G				 G


"Parapiglia. scatta il gioco della bottiglia" Se avro` culo potrò
     F#m		E	      D 	       E

"Tu non giochi" baciare. "Abbiam fatto le squadre prima" palpare
	 B			  A		   C#m7

"Ma se aspetti fra un po' finiamo" amare.
	 F#		     B

Si` va be' pero` poi balliamo,
       Bbm7	 Mb7	 Abm7

"Non ci rompere i coglioni".
 F#m7	E7+	   E7+


Sul piatto gira un geghege', danzo da solo e me ne vanto.
F7+	    E		      G 	   D

Fantastico zimbello, io
F7+	      E

Non consumero`,   non deglutiro` questa amarissima aranciata.
Eb	   Gm	Ab	     Cm 	   Bb	      Ab9


[ E7+ Bm7  D7+	 F7+  E  G#  A	D7 ]


No, invitato no. niente fonzi no sul bicchiere no niente nome no.


Ballo lento no, ballo forte no, la bottiglia no, gioco scopa no.
E		       A	       c		E

Amicizia no, cortesia no, convenienza no, ampio parcheggio no.
E		   A		 C		    E


Basta!	Questa festa e` insoddisfacente,
E      A	   C		  E

ma ne ho un'altra    nella mia mente.
E	    A	  C		 E

Una festa molto particolare dove saranno invitati tutti:
E	   A		    C		      E

molti amici, molti nemici e anche Panino.
E	      A 	  C	    E

Forza, Panino!

[ E  A	Bm47  Em7  E  E  A  Bm47  Em7  E  E  A	Bm47  Em7  E  E  A  Bm47  Em7  E ... ]
  ^  ^	^     ^    ^
Questa sequenza di cinque accordi  da due quarti (presenti in sottofondo pianolico)
se ripetuta con zelo tot volte, consente di arrivare alla melodia finale sincronizzati
con la stessa, di cui sono ovviamente l'accompagnamento. Provare per credere!