Archivi tag: palla a 21

Corso di costruzione della pallina “del 21” a Torniella: com’è andata

In estrema sintesi, tra le 15.15 e le 18.30 di sabato 17-giugno:

  • Nuovi costruttori abilitati: Valentina e Amos (dalla piana grossetana!)
  • Vecchi costruttori part-time rimessi in movimento: Claudio e Fabiano
  • Ci stanno pensando: Andrea L.
  • Incuriositi: diversi dall’età prescolare in su (e diversa gente del paese non aveva mai visto costruire questo oggetto).
  • La lezione è stata allietata dalla lettura di brani tratti dallo Studio degli effetti ambientali della diga sul torrente Farma (Marsilio, 370 pp. più cartografia, 1988).
  • Reminiscenze storiche, sul gioco e non: parecchie.
  • Se siete interessati ad apprendere la raffinata arte della costruzione di palline, scrivete a palla21@attivarti.org

Prossimo appuntamento in Val di Farma, domenica 2 luglio con l’omonimo 7° trofeo MTB,  la pedalata non competitiva al Belagaio (vedi articolo dedicato), e qualche aggiornamento sulla Mappa di Comunità della Valle.

Si ringrazia ancora Ilo Ferrandi per la sapiente opera pedagogica.

…proseguono intanto gli allenamenti per i tornei di luglio-agosto…

Clicca sull’immagine per vedere meglio:

…ultimi posti disponibili per il corso di costruzione della pallina “del 21”, sabato 17-6 a Torniella

Ci sono ancora alcuni posti disponibili per il corso di costruzione della pallina “del 21” (o palla eh!) che si terrà sabato pomeriggio a Torniella con Ilo Ferrandi, al centro nella foto con una pallina in mano (ma Ilo è di Torniella, non dell’Alaska).


Foto di Sonia Masini

Sabato 17 giugno 2017: Corso di costruzione della pallina “del 21”, a Torniella (GR)

Nell’ambito del decennale della missione della Palla a 21 a Chicago, l’associazione Attivarti.org in collaborazione con pibinko.org organizza il primo corso di costruzione della pallina di palla a 21 (o palla eh!)

Il corso si svolgerà presso la sala della Filarmonica a Torniella (GR) dalle 15 alle 18 di sabato 17 giugno e sarà tenuto da Ilo Ferrandi uno dei pochi costruttori oggi attivi.

Per partecipare al corso è richiesta l’iscrizione via e-mail all’indirizzo palla21@attivarti.org.  L’iscrizione è gratuita, ma sarà possibile (e apprezzato) contribuire con donazioni a supporto del programma di eventi e attività di pibinko.org/Attivarti.org legati alla tutela e alla promozione di risorse minori o poco note nel campo della cultura, dell’ambiente e dell’innovazione libera.

Il corso comprende una parte teorica con cenni storici, rassegna di materiali, strumenti e procedure, accompagnate dalla dimostrazione del maestro Ferrandi, e una parte pratica, in cui i partecipanti si potranno cimentare con alcuni passaggi della creazione di questo oggetto.

Al termine del corso si terrà un aperitivo. In caso di bel tempo, sarà possibile provare direttamente qualche scambio con le palline appena realizzate, possibilmente con i giocatori delle squadre di Torniella e Piloni, che in questa stagione hanno avviato gli allenamenti in vista dei tornei estivi che cominceranno dopo metà luglio.

 

La palla “del 21”

La palla del gioco “del 21” o “palla eh!” (vedi qualche immagine dai tornei 2016), viene costruita a mano, secondo la procedura spiegata da Ilo Ferrandi in questo video.
A oggi conosciamo quattro costruttori (Massimo Signori di Tirli, Calimero di Ciciano, Fabione di Scalvaia -che però ha dovuto ridurre la produzione, e -appunto- Ilo di Torniella), ognuno con le sue varianti e ricerche su tecniche e materiali. Se conoscete altri costruttori di palline, fateci sapere.

Per ulteriori informazioni sul gioco della palla a 21/palla Eh!, potete partire da questa pagina.

…a Tirli sentivano la mancanza del torneo di palla

Forse perché quest’anno sono stati i primi a cominciare: sabato 10 gli amici del bar il Gallo di Tirli hanno invitato chi voleva a partecipare a un altro ritrovo di palla eh!/palla a 21, puntando soprattutto alle “vecchie glorie” (ma non solo).

Risultato: una ventina di giocatori in campo (da teen ager a over 70), una merenda, e un pomeriggio di gioco:

Grazie Tirli e grazie a Il Gallo!

p.s. clicca sull’immagine per vederla più grande.

Torneo di palla (21, eh!, faites vos jeux) a Vetulonia, dove si respira l’aria di mare

2012-tirli-pacciuga-DSC_2033_xxrcd
Panino con acciuga sottopesto con giocatore di palla nello sfondo (foto di repertorio)

Sabato 29 e domenica 30 agosto a palla chiude il giro del 2015 (a meno dell’appendice per giocare il “ventuno” definitivo a Torniella dopo metà settembre, come ricordato alla radio dal Barto venerdì scorso) a Vetulonia, frazione di Castiglione della Pescaia (GR).

E’ il torneo più estrusco di tutti, e quello più marittimo di tutti (uscendo dalla piazzetta dove si gioca si rimira tutta la costa) e, a mia memoria, quello dove ho trovato la miglior acciuga sottopesto di tutti, nel 2008…o forse era l’estate 2008 che fu, fino a un certo punto, la migliore di tutte? I ricordi sono canaglie!

Per questioni lavorative non so se avrò modo di seguire tutte e due le giornate, ma vi invito, se non avete avuto l’occasione finora, a farvi un giro a Vetluna. Poi ci sarà ri-Torniella il 20 o il 27 settembre, e poi si ritornerà in modalità “off tournament”.

Ci si vede lì (più domenica che sabato, per me). Magari scrivete a palla21@attivarti.org per sentirsi.

20130825-paolomandovetluna
Paolo Neri di Scalvaia al mando a Vetulonia nel 2013 (quando teneva i capelli lunghi)

 

21-7-2015, Audio dell’intervista di Macondo al Barto sulla palla a 21/palla eh, sui prossimi tornei e sul territorio

Potete riascoltare “pronti via”: L’audio dell’intervista ad Andrea Bartolini per Macondo: (MP3, 7 Mb).

Nella foto alcuni elementi del “gruppo di ascolto” al Bar Vineria La Combriccola di Torniella, subito dopo il collegamento radiofonico. il Barto è il primo a sinistra.

2015-08-21-ventunisti-alla-combriccola

Grazie ancora a Macondo e in particolare a Disma Pestalozza per l’ospitalità.