La Jug Band dalle Colline Metallifere valica le Alpi

La Jug Band dalle Colline Metallifere (JBCM) è un collettivo musicale intergenerazionale e internazionale di base a cavallo fra le province di Grosseto e Pisa. Il collettivo è stato battezzato con questo nome nel settembre 2018, dopo un annetto di “prove tecniche di trasmissione” della collaborazione fra due giovani musicisti professionisti e due professionisti non musicisti, ma con un’esperienza musicale piu’ che sufficiente a farli stare senza soggezione su un palco. La combinazione di musica e professione, in particolare nel campo dell’ambiente, è la peculiarità del gruppo, che unisce melodia, ritmo e divulgazione culturale in un’unica situazione. Nella stessa performance potete ballare su un pezzo rock salterello, fare misure di inquinamento luminoso, cantare a squarciagola “ahi ahi ahi….il vino neerooooo” e poi scoprire che metà delle canzoni su cui avete battuto il piedino per tenere il tempo parlavano dei vostri nonni, o dei vostri parenti emigrati da poco.

  • Dario Canal – voce, chitarra, washboard
  • Jack o’Malley – percussioni, chitarra, voce
  • Wolfgang Scheibe – basso monocorda
  • Simone Sandrucci – chitarre, banjo, voce

La JBCM ha da poco ricevuto alcuni ingaggi per suonare in Germania:

  • venerdì 31 maggio a Sachsenheim, presso la ex stazione ferroviaria, ora convertita in centro culturale,
  • sabato 1 giugno a Ludwigsburg, alla festa della birra
  • domenica 2 giugno con una matinée al cafe e bar Tatti nel centro di Stoccarda.

Queste location non nascono per magia. Wolfgang, il bassista monocorda della JBCM, è nato da quelle parti nel 1947, e lì ha mosso i suoi primi passi artistici, come musicista di strada (risultando fra l’altro citato in un libro sulla storia del beat di Ludwigsburg) e poi anche come grafico. e consulente della agricultura biodinamica.

La tournée sarà quindi un’esplorazione per i membri piu’ giovani della band (anche se Jack O’Malley ha trascorsi germanici, essendo nato a Francoforte sul Meno e Dario Canal è per un quarto di sangue tedesco ed è stato in Germania a lavorare, prima di decidere di intraprendere la carriera di rocker), e per Wolfgang sarà un grande ritorno: suonare dal vivo nei posti dove è cresciuto.
la JBCM presenta musica e brani tradizionali italiano con temi attuali, blues e rock in versione JBCM.

La JBCM con Peter Crivelli (al centro) a Montemassi, 29.12.2018. Da sinistra a destra

Per completare la tournée, il gruppo sta cercando

  • Un ingaggio il 30-5 sera a Milano o dintorni, avendo in programma un seminario al Politecnico nel pomeriggio.
  • Un ingaggio il 2-5 sera lungo la via del ritorno: o nuovamente lungo la linea Svizzera-Lombardia, oppure riscendendo dal Brennero.

Cosa può la JBCM fare per voi?

  • Suonare
  • Far fare degustazioni di prodotti “bòni speciali” dalla bassa Toscana
  • Proporre presentazioni sui territori di partenza (Colline metallifere, Maremma, Val di Cecina)
  • Fare divulgazione culturale e scientifica
  • Varie ed eventuali

Cosa potete fare voi per la JBCM?

  • Coprire il costo di un concerto e ingaggiare la JBCM
  • Partecipare a una degustazione
  • Prestarci un mezzo che possa trasportare 5 persone, gli strumenti, e una quota di prodotti tipici utili alle merende che proporremo (e a riportare indietro prodotti tipici dalle zone che visiteremo)
  • Pubblicità, se vi piace il nostro progetto.
  • Fare rifornimento al nostro mezzo durante il viaggio
  • darci ospitalità (vitto e/o alloggio) lungo il percorso
  • varie ed eventuali

Per contattare la JBCM: jugbandcm@pibinko.org (leggono tutti e quattro i componenti) o 3317539228 (risponde Jack O’Malley).

p.s. Se poi ve la sentite, essendo la JBCM un collettivo aperto a collaborazioni, se suonate uno strumento o avete attitudine alla divulgazione sulle materie che conoscete meglio (quello che vi pare: archeologia, elettromagnetismo, calcio di serie C1-C2 o cucina), potete contattarci per capire come organizzare l’evento insieme, e partecipare con la JBCM allo spettacolo (chiaramente: riconoscendovi quello che vi spetta).

p.p.s PORGEP 2019