branobag del 9-4-2015: il tempo non si arresta | o tempo não para | time will not stop

2012-12-15-cavalcavia

O Tempo Não Pára Il tempo non si arresta Time will not stop
Disparo contra o sol Sparo contro il sole I shoot to the sun
Sou forte, sou por acaso Sono forte, sono a caso I am strong, I am by chance
Minha metralhadora cheia de magoas Il mio mitra é pieno di rammarico My machine gun is loaded with regret
Eu sou o cara Io sono un fico I am a badass
Cansado de correr Stanco di correre Tired of running
Na direçao contraria Nella direzione sbagliata In the opposite direction
Sem pódio de chegada ou beijo de namorada Senza podio all’arrivo, o bacio della fidanzata With no podium at the end of my race, nor a kiss from a girl
Eu sou mais um cara Io sono un fico tra i tanti I am a badass among others
Mas se voce achar Ma se tu pensi But if you think
Que eu to derrotado Che sono un perdente That I am a loser
Saiba que ainda estao rolando os dados Sappi che i dadi ancora stanno girando You should know that the dice are still spinning
Porque o tempo, o tempo nao para Perché il tempo, il tempo non si arresta Because time will not stop
Dias sim, dias nao Giorni si, giorno no Some yes days, some no days
Eu vou sobrevivendo sem um arranhao Sopravvivo senza un graffio I keep on surviving without a scratch
Da caridade de quem me detesta dalla carita di chi mi detesta with the charity of those who despise me
A tua piscina ta cheia de ratos La tua piscina è piena di topi Your swimming pool is full of rats
Tuas idéias nao correspondem aos fatos Le tue idee non corrispondono ai fatti Your ideas do not match with your doings
O tempo nao para Il tempo non si arresta Time will not stop
Eu vejo o futuro repetir o passado Io vedo il futuro ripetere il passato I see the future repeating the past
Eu vejo um museu de grandes novidades Vedo un museo di grandi novità I see a museum with many new things
O tempo nao para Il tempo non si arresta Time will not stop
Nao para, nao, nao para Non si arresta, no, non si arresta It will not stop
Eu nao tenho data pra comemorar Io nn ho date da festeggiare I have no dates to celebrate
Às vezes os meus dias sao de par em par A volte i miei giorni sono di paio in paio At times my day go by the couple
Procurando agulha no palheiro Cercando gli aghi nei pagliai Looking for needles in haystacks
Nas noites de frio é melhor nem nascer Nelle notti di freddo è meglio non nascere In cold nights, it is best not to be born
Nas de calor, se escolhe: é matar ou morrer In quelle di caldo, si sceglie: è ammazzare o morire In hot nights you choose: either you kill or you die
E assim nos tornamos brasileiros E così diventiamo brasiliani And that’s how we become Brasilians
Te chamam de ladrao, de bicha, maconheiro Ti danno del ladro, del frocio, cannaiolo They say you’re a thief, a queer, a junkie
Transformam o pais inteiro num puteiro Trasformono tutto il Paese in un bordello They turn the whole country into a brothel
Pois assim se ganha mais dinheiro Perché così si fanno più soldi So they can make more money
A tua piscina ta cheia de ratos La tua piscina è piena di topi Your swimming pool is full of rats
Tuas idéias nao correspondem aos fatos Le tue idee non corrispondono ai fatti Your ideas do not match with your doings
O tempo nao para Il tempo non si arresta
Eu vejo o futuro repetir o passado Io vedo il futuro ripetere il passato I see the future repeating the past
Eu vejo um museu de grandes novidades Vedo un museo di grandi novità I see a museum with many new things
O tempo nao para Il tempo non si arresta
Nao para, nao, nao para Non si arresta, no, non si arresta

…brano sentito un sabato mattina, scendendo dal cavalcavia in Piazzale Bologna a MI, su una nota radio locale…era il tardo autunno del 2009 e si stava preparando una festa di capo danno qualsiasi

La traduzione con testo a fronte è della moglie dell’amico Marco (alias “straordin-e-rio”), che ringrazio pubblicamente…scriveva Marco:

Questa canzone è di Cazuza, un cantante brasiliano morto di AIDS nel 1990, a 32 anni. Veruska dice che ci sono altre canzoni sue altrettanto belle: PRO DIA NASCER FELIZ, MAIOR ABANDONADO,BETE BALANçO, IDEOLOGIA, BRASIL, O NOSSO AMOR A GENTE INVENTA, EXAGERADO, BURGUESIA…

Altre curiosità:

  • il cantante è un biscugino di uno zio di Pino Daniele (R.I.P.)
  • nel brano ci sono due secondi che secondo me assomigliano a due secondi di un brano da “The Dark Side of the Moon” dei Pink Floyd (se qualcuno lo ritrova e concorda, mi faccia sapere).

Questa è la versione originale di Cazuza: http://www.youtube.com/watch?v=7AkEQM9AdEY

Questa voce è stata pubblicata in Brano Bag. Contrassegna il permalink.