al via la Breve Storia della BuioMetria Partecipativa (BSD-BMP)

Da oggi affiancherò agli ormai “tradizionali” branobag, una ridotta serie di articoli riguardanti una breve storia della BuioMetria Partecipativa (o BMP).

Per quelli di voi che ancora non conoscono questa vicenda: che cosa è la buiometria partecipativa ? E’ un progetto internazionale, avviato nella primavera del 2008, per la sensibilizzazione sul problema -e sulle soluzioni- dell’inquinamento luminoso e, in parallelo, un progetto internazionale di monitoraggio ambientale partecipato.

Per quelli di voi che già la conoscono abbastanza: vi siete chiesti che cosa è la BuioMetria Partecipativa, OLTRE a quello che è per chi non la conosce ?

L’obiettivo di questa breve serie di articoli non è rispondere a quest’ultima domanda, ma condividere con il maggior numero di persone possibile un quadro condiviso su questo progetto.

Il quadro condiviso sarà tinteggiato con una sintesi dei principali episodi della BMP, utile data la mole di informazioni reperibili sul sito ufficiale del  progetto, e con alcune considerazioni e aneddoti che sul sito non sono pubblicati, ma che mi farà piacere condividere, in quanto co-autore del progetto.

Una volta condiviso tutto questo, e non ci vorrà molto, poi magari qualcuno proverà anche a rispondere alla domanda “OLTRE” (io mi sono dato una risposta non più di un mesetto fa, dopo oltre quattro anni di impegno in questo senso, e avendoci messo quattro anni e mezzo, non è che la posso spiattellare qui in due articoletti di un qualsiasi blog di provincia).

Per seguire la breve storia della BuioMetria Partecipativa (BSD-BMP), sintonizzatevi quotidianamente su questo blog, oppure seguite direttamente gli articoli classificati con la categoria BSDBMP.

Non c’è un piano editoriale scolpito nella pietra, ma punterò ad arrivare a un punto entro il 22 novembre 2012 (se no poi mi dicono di stringere, come già capita).

ALTRI DETTAGLI IMPORTANTI:

  • la “BSDBMP” non vuole costituire un documento ufficiale del progetto BuioMetria Partecipativa. La documentazione ufficiale del progetto è reperibile sul sito, ed è pubblicata dall’associazione di promozione sociale Attivarti.org
  • tutta la breve storia della buiometria partecipativa viene pubblicata sotto licenza Attribuzione – Non commerciale – Condividi allo stesso modo 3.0.  Qualora foste interessati a riutilizzare sia materiale del progetto BMP, che eventualmente materiale tratto dalla “breve storia…”…se non sapete bene come utilizzare le licenze Creative Commons, scrivete prima.
  • Se trovate articoli anche in inglese, non vi spaventate…è che la BMP è non è una storia solo italiana…
  • per qualsiasi commento/proposta/nota scrivete all’autore della breve storia:Andrea Giacomelli detto pibinko –  info@pibinko.org.

Grazie per l’attenzione e buona lettura

CREDITS

Il logo della BuioMetria Partecipativa è opera di Anne Ghisla



Questa voce è stata pubblicata in ambiente, BSDBMP, BSDBMP_ITA, inquinamento luminoso. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *