E’ attiva la prima centralina BMP

Da una decina di giorni abbiamo attivato un prototipo di centralina fissa per la misurazione in continuo dei dati sulla qualità del cielo notturno. La stazione misura i valori SQM ogni due minuti fra il crepuscolo astronomico serale ed il crepuscolo astronomico mattutino. In parallelo la stazione acquisisce dati relativi ai principali parametri meteorologici.

I risultati delle misurazioni sono visualizzabili in tempo reale (di notte), mentre i dati via via filtrati, per tenere conto della presenza della luna e di altre variabili che interferiscono sulle misure vengono caricati nel nostro database e quindi utilizzati per elaborare alcune statistiche e visualizzazioni di sintesi.

Potete trovare i dati, assieme a maggiori informazioni sulla centralina, seguendo questo link

La centralina è in una fase di collaudo, e stiamo ultimando alcuni dettagli, comunque riteniamo utile rendere i dati disponibili già da questa fase preliminare, per rendersi conto del tipo di informazioni che possono essere prodotte dal sistema.