Archivi categoria: Servizi

Fotografia

Foto segnalate su questo sito, in ordine variabile ogni volta che ricaricate questa pagina (NB: negli articoli del blog si trovano diverse altre foto).

Video

Cortometraggi – In ordine cronologico decrescente.

Nove video sono coproduzioni (con: Lucio Monocrom, Orsola Sinisi, Francesco Giubbilini, Manuel Schianchi).

Alcuni video sono, intenzionalmente, produzioni quasi istantanee e con bassa qualità audio/video. Altri seguono un piano di lavorazione preciso e sono prodotti con alti standard. Se vi piace l’atmosfera complessiva di queste opere e vi interesserebbe avere un video simile (con la qualità che volete voi), contattateci per discutere i dettagli.

Mediometraggi (regia di Lucio Monocrom)

Traduzioni

Dal 1993 lavoro indifferentemente in italiano e in inglese.  In modo continuativo curo  la traduzione di relazioni, siti web e altri documenti dall’inglese all’italiano (e occasionalmente dal francese).

Dal 2018 sono riconosciuto come revisore dall’inglese all’italiano per Verbalizeit.com

Servizi di formazione

Dal 1995 ho avuto modo di offrire formazione sotto forma di:

  • correlatore di tesi di laurea di ingegneria ambientale
  • docente per corsi di formazione nel settore dei sistemi informativi territoriali (in italiano, inglese e francese)
  • tutor per lavoratori neoassunti

Sistemi informativi territoriali e basi di dati

Dal 1993 mi occupo, a vario titolo, di sistemi informativi territoriali, gestione dati (prevalentemente ma non esclusivamente ambientali) e web. Le attività che ho svolto riguardano:

  • Integrazione di dati satellitari da radar ad apertura sintetica e modelli idrologici distribuiti
  • Identificazione di aree inondate tramite telerilevamento satellitare
  • Progettazione e sviluppo di Sistemi web-GIS per la promozione di aree industriali (base dati di gestione e applicazione per la selezione di lotti liberi per nuovi insediamenti)
  • Sistemi di supporto alle decisioni per la gestione di risorse idriche
  • Sistemi informativi per lo sviluppo d’area (mappatura di indicatori socioeconomici)
  • Text mining
  • Web GIS per applicazioni turistiche
  • Progetti di conversione dati (da CAD a GIS, da GIS a GIS)
  • Rilievo di reti tecnologiche in siti industriali
  • Sistemi informativi territoriali, gestione ed elaborazione dati relativi a indagini di caratterizzazione, studi e progetti di bonifica di siti contaminati
  • Analisi spaziali e calcoli per la progettazione di grandi impianti di fitodepurazione
  • Sistemi di gestione documentale a supporto di grandi programmi di studio e/o bonifiche di siti contaminati
  • Consulenza, supervisione, e controllo qualità in attività di rilievo GPS (1)
  • Mappatura di reti sentieristiche

Web

  1. http://www.pibinko.org (dal 2008, in varie versioni)
  2. http://www.pibinko.org/pib – il mio blog (2011)
  3. Attivarti.org – l’Associazione per m(‘)appare (2011)
  4. BuioMetria Partecipativa (con Francesco Giubbilini, dal 2008, in varie versioni)
  5. palla21.it – sul gioco della Palla a 21 (o Palla Eh!) (2007, in varie versioni)
  6. CORDILIT – Coordinamento italiano per la raccolta dati sull’inquinamento luminoso (2011)
  7. Toscana Foto Festival (2014-2015) (nota: il sito è stato dismesso nel 2016 a seguito di una riorganizzazione del festival)
  8. Associazione Filarmonica Popolare di Torniella (GR) (2012)
  9. Mostri di Media Dimensione – Film di Lucio Monocrom (2013)
  10. Officine Pandino – produzioni video (solo hosting, 2012)
  11. Ricette Bone –  Le ricette suggerite dalla zia Eda (2009)
  12. Ermanno X, la notizia che uccide. Film di Lucio Monocrom (2009)
  13. La Vendetta del Chihuahua Killer e degli zombi. Film di Lucio Monocrom
  14. Circolo ARCI LO-FI – Musica a Milano (2010)
  15. Caffé Ricasoli, a Grosseto (2011)
  16. Agriturismo Casa del Chiodo, Piloni (GR), 2010
  17. Emiliano Baldi, artista (2011)
  18. Fra il tramonto e l’alba -Concorso fotografico (2010)
  19. Le palline sulle colline – mostre fotografiche e concorso (2008)
  20. Toscana Stellata (con Francesco Giubbilini, 2012)
  21. Pagina GISLAB del CRS4 (1997-2002)
  22. SITAI WEB Sistema informativo per le aree industriali della Sardegna (1999 – non più online) – Leggi l’articolo da Mondo GIS del Settembre 2001
  23. Sistema Informativo per lo sviluppo d’area (2000-2004) non più online (articolo del FORMEZ)
  24. Definizione specifiche per sistema Sharepoint supporto di un grosso programma di caratterizzazione ambientale, bonifica e monitoraggio di un gruppo multinazionale (2006-2010)
  25. web GIS all’interno del progetto SHAPE (2013)
  26. Sito per il progetto “Falde costiere” (2001)

Promozione, comunicazione, facilitazione

Dal 2006 porto avanti con continuità progetti di promozione, facilitazione, community engagement ed eventi, molto spesso in collaborazione con altri professionisti e organizzazioni di vario tipo.

NOTA BENE: L’elenco riporta prima gli eventi singoli o progetti di breve durata (ad esempio una presentazione o una campagna di una settimana) e poi le iniziative più strutturate.

Eventi e progetti brevi

2000

  1. Sondaggio sulle competenze GIS in Sardegna, tramite web e moduli cartacei, con 120 risposte ottenute.

2005

  1. Organizzazione di un concerto per una festa di matrimonio (gruppo ingaggiato: Nema Problema) in un agriturismo nel Parco del Ticino
  2. Ingaggio del gruppo Nema Problema per la serata “Calici di stelle” a Massa Marittima

2006

  1. La Vendetta del Chihuahua Kller e degli zombi: Ideazione, sceneggiatura e coproduzione di un cortometraggio di 27 minuti [2] con un gruppo di lavoro di circa 30 persone
  2. Festa di capodanno in piazza (a) Napoli: festa in bilocazione toponomastica…a Milano in piazza Napoli, e a Napoli in via Milano (e dintorni) (video)

2007

  1. Riflessioni sul tema(tismo) –  ideazione e realizzazione di una “pubblicità progresso” per l’associaizone italiana per l’informazione geografica libera [3]
  2. Palla a 21: dalla Toscana a Chicago (ritorno): ideazione e coordinamento di una missione di marketing territoriale dalla Toscana a Chicago, con la trasferta di 20 giocatori di palla a 21/palla eh! per una serie di partite dimostrative nel calendario estivo del Department of Culture [4] (con annessa briscolata)

2008

  1. partecipazione nell’organizzazione di un Mapping Party ad Arezzo [5]
  2. M(‘)appare Milano: ideazione e coordinamento del piano di comunicazione di una campagna di mappatura partecipata della città di Milano [6] (per l’occasione ebbi modo di proporre il termine “M(‘)appare”, che fu poi riusato come un “format” per eventi di mappatura in altre località: Ferrara, Portofino, Parco dell’Antola).
  3. ideatore e organizzatore di una conferenza nazionale su “Cultura, ambiente, informatica libera: quali opportunità per il territorio dall’integrazione di temi diversi?” [6.1]
  4. Campagna Estiva 2008 di GFOSS.it: Coordinamento dello stand presso Festambiente per l’associazione italiana per l’informazione geografica libera, assieme all’organizzazione di eventi collaterali (soprannominati “la Campagna estiva 2008 di GFOSS.it”). [7]
  5. Le palline sulle colline: ecuratore di due mostre fotografiche sulla palla a 21/palla eh! (una in Toscana e una in California), e promotore di un concorso fotografico, sempre sul gioco della palla [8]

2009

  1. Festa di Capo Danno in Piazza del Popolo: ideazione e coordinamento della prima festa di capo danno in piazza del Popolo (a Torniella, GR). Con performance live di un gruppo psycho-garage-beat dalla provincia di Como, e la partecipazione per tre giorni di circa 50 persone da fuori Toscana in un borgo di meno di 300 residenti[10]

2010

  1. l’altro lato dell’altro lato” – festa di addio per la tramissione radiofonica “L’Altro Lato” di RAI Radio Due (proposta dell’evento e partecipazione all’organizzazione). Con la partecipazione di oltre 250 persone da tutta Italia. [11]
  2. concorso fotografico “fra il tramonto e l’alba” (con circa 600 partecipanti da 52 nazioni)[12]
  3. organizzatore del primo “mash-up INSPIRE” (evento di animazione su applicazioni per la biodiversità nell’ambito della direttiva comunitaria sulle infrastrutture dati territoriali). Da aprile sino allo svolgimento della conferenza INSPIRE a Cracovia (giugno) [13]

2011

  1. Lancio di Attivarti.org a Terra Futura (FI), con una sessione sull’inquinamento luminoso e un concerto orgnizzato la sera maggio[14]
  2. Lezione al Politecnico di Milano [15].
  3. Ideatore e coordinatore del secondo mash-up INSPIRE [16], comprensivo di evento sociale (partita di calcetto) e intervista in diretta con Radio 24 per un reportage sulla conferenza INSPIRE a Edimburgo.
  4. Curatore della mostra fotografica nell’ambito del Toscana Foto Festival, con una selezione dei migliori scatti del concorso “Fra il tramonto e l’alba” del 2010.
  5. Gestione stand a Festambiente per Attivarti.org [18]

2012

  1. Presentazioni nel corso di vari eventi legati alla biodiversità, nell’ambito del progetto ENVIROFI (vedi sotto)
  2. Supporto nell’allestimento e creazione del catalogo web della mostra per il centenario dell’Associazione Filarmonica Popolare Torniella [20]
  3. Organizzazione dell’evento “Cultura, ambiente, innovazione libera: opportunità per il territorio e integrazione di risorse diverse (Monticiano e Massa Marittima) [21]
  4. Organizzazione di una presentazione per la proposta di osservazioni al nuovo Piano Ambientale ed Energetico della Regione Toscana[22]
  5. Festa di capodanno a Torniella, con gli Hardisco (in collaborazione con le comunità di Torniella e PIloni)

2013

  1. Festa di capodanno a Torniella, sempre con gli Hardisco (in collaborazione con le comunità di Torniella e Piloni)
  2. Vedi “progetti e collaborazioni di più lunga durata”

2014

  1. Quattro articoli per lo Opinions Post, testata web di citizen journalism (nel mese di gennaio)
  2. Rubrica “boscoriserva“: una rilettura del Festival di Woodstock tramite articoli di blog dal lunedì al venerdì – pubblicati la mattina presto. Per dare un tono alla giornata.

2015

  1. Campagna sperimentale a Torniella e Sesto Fiorentino (Tuscany), assieme a un incontro della rete europeaLoss of the Night.
  2. Facilitatore per la prtecipazione di un gruppo dalla Val di Farma al concorso per giochi “location based” del progetto INVOLEN
  3. Mentore and membro della giuria per lo Hackathon di Connected Automobiles 2015

2016

  1. Festival d’inverno in Val di Farma (vedi pagina ufficiale e anche il blog con rassegna stampa)

2017

  1. Campagna invernale pibinko.org + Attivarti.org + soci (quindici eventi in otto regioni)
  2. Eventi in occasione del decennale della missione della palla 21 a Chicago
  3. Promozione della mappa di comunità della Val di Farma
  4. Secondo Festival d’Inverno in Val di Farma

2018

  1. Partecipazione a Fa’ la Cosa Giusta (Milano) in collaborazione con CNR IBIMET e Federico Giussani
  2. Promozione e organizzazione del primo Simposio Internazionale per la Protezione e la Promozione del cielo notturno all’Isola di Capraia (in collaborazione con CNR IBIMET e Università di Pisa)
  3. Terzo Festival d’Inverno in Val di Farma (previsto per il 14-16 dicembre…preparazione in corso)

Progetti e collaborazioni di più lunga durata

  1. 2003-2006: mi sono occupato della gestione del personale per la filiale italiana di una multinazionale di ingegneria ambientale. Oltre alle attività di selezione e gestione, ho avuto modo di curare anche le attività sociali per il personale, per alcuni clienti e per i colleghi in visita da filiali estere.
  2. 2008-in corso: BuioMetria Partecipativa, da cui è derivato il Coordinamento per la raccolta dati sull’inquinamento luminoso (CORDILIT) [22], Toscana Stellata  e il coinvolgimento nella rete europea Loss of the Night
  3. 2007-2010: GFOSS.it – Associazione italiana per l’informazione geografica libera (sezione italiana di OSGEO) – Socio fondatore, membro del direttivo (2007-2008), e vicepresidente (2008-2010). Mi sono occupato soprattutto di comunicazione e di relazioni esterne.
  4. 2010-2012: Facilitatore per un gruppo di lavoro comunitario della direttiva INSPIRE (specifiche dati per il tematismo “Production and Industrial Facilities”).
  5. 2012 – 2013: Coordinatore di attività di citizen science (coinvolgimento dei cittadini in attività scientifiche) nell’ambito del progetto comunitario ENVIROFI

Lezioni di consapevolezza informatica

Scopo dell’attività
Le “lezioni di consapevolezza informatica” hanno lo scopo di aumentare la consapevolezza dell’allievo rispetto alle più frequenti problematiche legate all’utilizzo dei computer. In particolare il corso è rivolto a soggetti che, per la natura dell’attività che svolgono, non ha molto tempo a disposizione per investire in formazione o auto-apprendimento, ma hanno comunque la necessità di confrontarsi con strumenti e servizi informatici.

Docente
Andrea Giacomelli (pibinko), ingegnere ambientale e dottore di ricerca, con 35 anni di esperienza informatica applicati a svariati settori, sia domestici che professionali, e con esperienza didattica a partire dal 1994.

Obiettivi
L’obiettivo delle lezioni, conseguibile tramite un numero minimo di sessioni mirate (ipotizziamo al momento quattro) è duplice e molto semplice: ridurre il tempo passato dall’allievo al computer e ridurre i costi che deve sostenere su base annua per supportare la propria attività.
Ambedue questi obiettivi sono di interesse per chiunque non debba utilizzare il PC come strumento principale, ma come accessorio per attività diverse.

Argomenti trattati e modalità di svolgimento delle lezioni
Gli argomenti delle lezioni riguarderanno uno di tre possibili categorie (hardware, software e servizi), e potranno essere calibrati su tre tipologie di utenti: principiante, intermedio e avanzato.

Lingue utilizzate
Le lezioni potranno essere tenute in italiano o inglese.

Per ulteriori informazioni e prenotazioni: info@pibinko.org

Servizi su luce e buio

L’illuminazione è un elemento fondamentale per la nostra vita. Dall’altro lato, il buio viene percepito come un elemento negativo, dimenticando che i cicli di vita naturali prevedono anche fasi di oscurità, e che il cielo notturno naturale non è poi così buio come alcuni lo dipingono.

L’errata percezione di questi elementi si traduce in comportamenti irrazionali nell’uso dell’illuminazione artificiale, con conseguenze reali su ecologia, ambiente, energia sicurezza e salute. E’ poi curioso che anche la reazione a “troppa illuminazione” -e la risposta su questioni di inquinamento luminoso senza un approccio interdisciplinare- può portare a ulteriore confusione sul tema.

Con il progetto BuioMetria Partecipativa dal 2008 organizzo come ingegnere ambientale eventi di divulgazione su questi argomenti, orientati a (1) proporre maggiore consapevolezza sull’uso della luce, (2)  suggerire comportamenti più sostenibili rispetto a molti casi che si possono osservare, e (3) promuovere zone con cieli bui.

Avendo all’attivo oltre 130 presentazioni tenute negli anni su questi argomenti, a varie latitudini e per un pubblico estremamente variegato per estrazione e numeri (da 2 a 200), posso proporre contenuti adatti a diversi uditori, in italiano, inglese e francese, e componendo vari media (testi, fotografie, video, musica, installazioni), spesso in collaborazione con altri professionisti.

Le presentazioni possono anche avere una funzione di promozione delle sedi in cui si svolgono, essere collegate ad altre iniziative di animazione, e sono pubblicizzate attraverso la rete pibinko.org, con un’estesa mailing list, presenza su social network e visibilità sui media (es. TG2 Costume e Società, RAI 3, RAI Radio 2, La Stampa, Radio 24, Grazia, Topolino, Radio Capital, Radio Montecarlo).

Per ulteriori informazioni o per organizzare una presentazione su buio e luce scrivete a bmp@pibinko.org