Category Archives: Senza categoria

pibinko.org newsletter #7: MoU with CNR IBIMET and two events in Milano

This week’s English version of the newsletter works in “retrofit” mode for the events, as they took place on Tuesday in Milano, but due to lots of things moving I was not able to send it out earlier.

Yesterday, May 30, I gave a lecture at the Politecnico di Milano in the morning, followed by an evening presentation about the BuioMetria Partecipativa project at the Lucernate public library.

A substantial news for the week was the signature of a memorandum of understanding between Attivarti.org (the small NGO through which we manage our more experimental activities) and the Italian National Research Council’s Institute of Biometeorology. To learn more about this, please check the related post.

Ten years ago, today

On May 28, 20017, in the Grosseto Province Council hall we had a press conference concerning our palla a 21 to Chicago mission. On this occasion we announced a four-team demonstration tournament (to be held on June 30, 2007), which would have represented the final event prior to the departure of our expedition to the US of A. For readers of Italian, you may check the articles published on Il Tirreno and La Nazione back then.

Heads up for next week: next even on Tuesday, June 6, 2017 from 4PM to 8PM in Grosseto. More information will follow, or write to info@pibinko.org if you can’t wait.

 

 

 

pibinko.org Newsletter #6: articles on magazines and ancient ball game construction courses

Please note: if you or your friends would like to receive these communications by e-mail, you can subscribe to our mailing list on http://www.attivarti.org/lists (selecting the option for the English-language newsletter).

This said, the public side of this week will be quiet, in preparation for the May 30 presentations in Milano (AM at the  Politecnico and PM at the Lucernate Community Centre).

Meanwhile you can:

Also: be sure to keep an eye on  http://www.pibinko.org/calendar, with five events coming up in June, all in Southern Tuscany (during the Summer season we will tend to roam a bit less, so you will have more opportunities of visting us in our base in the Tuscan hills.

For more information: info@pibinko.org

Pibinko.org Newsletter #5: Pisa tomorrow, and highlight for Milano at the end of the month

If you have not yet seen the summary of the “No music allowed, episode 1” event on May 9 in Torniella, you can check it out HERE.

Then, we will be waiting for you tomorrow afternoon (May 16) at the University of Pisa, close to the leaning tower. We will give a lecture from 2PM to 4PM on research, outreach, and citizen science applied to artificial light at night, and then have a “debriefing” from 6 to 2PM at la Torre del Luppolo. The presentation of the event is HERE.

You should then take note of the two presentations we will have in Milano on May 30. In a sort of “double-feature” event we will first give a lecture at the  Politecnico di Milano (from  10.30AM to noon), and then have another talk at the Lucernate Community Hall (from 8.45PM to 10.45PM). Summing these two events you should have an exhaustive view on the projects for m(‘)appare, BuioMetria Partecipativa, and for the intertwining of culture, environment, and open innovation which we have been developing for over ten years from the Southern Tuscan hills.

The presentation wll also be the opportunity to learn directly about the  pibinko.org + attivarti.org , focusing on the Summer, but already including some hints for the colder months, and providing indications on how to participate in person.

Finally, I would like to recall that there are still 47 days to contribute to the  Etruschi from Lakota crowdfunding campaign, to print their third album. The campaign is going pretty well, but is not yet complete. You can see what this is about from THIS PAGE.

For more information: info@pibinko.org

Farma Valley Winter Fest – notes from Day 1

[TO BE TRANSLATED]

Per avviare la giornata:

Gli articoli sul Tirreno di ieri

 

La prima giornata del festival d’inverno sintesi:

Code di piccoli e grandi preparativi, tra la preparazione del palco per i gruppi della sera, la stampa della bozza di mappa di comunità della Val di Farma, la realizzazione di una gigantografia di dimensioni 60×80 cm dell’articolo uscito nella pagina “Cultura” del Tirreno di sabato 17 e una trasferta a Grosseto per procurare una muta di corde phosphor bronze per Peter Seeds.

I Regars e gli Officina hanno poi allietato la serata, unendo la freschezza di ventenni appassionati di Rino Gaetano all’amarcord intramontabile dei più maturi ma sempre mordaci chiusdinesi, affiancati da Stefano Lanforti di Torniella alle tastiere.

Nel pomeriggio si è manifestata un’avanguardia degli Etruschi from Lakota: Luigi Ciampini, detto Roccia, è stato paracadutato “oltre le linee amiche” verso le 18.10. Ha quindi avuto modo di iniziare a conoscere più da vicino alcuni dei personaggi della Val di Farma, distribuire a giovani e meno giovani qualche adesivo del gruppo, e avviare un profondo dibattito musicale con Peter Seeds.

La serata si è conclusa attorno alle 02.40 di domenica con un nuovo soprannome da assegnare a Luigi: Bob ha proposto di chiamarlo “Sasso” anziché “Roccia”. Durante il proseguimento dei lavori si valuterà il da farsi.

Ricordiamo gli appuntamenti rimanenti.

NB: Vale sempre l’invito a leggere la guida al Festival.

Domenica

La valle, fresca ma soleggiata, vi aspetta per escursioni e passeggiate a tema libero. Per suggerimenti di itinerari, una volta arrivati potete chiedere alla Casa del Chiodo a Piloni, o al Bar la Combriccola di Torniella.

Dalle 16 circa sarà possibile visitare la sala musica della Banda di Torniella dove, in parallelo al sound check dei gruppi del pomeriggio, alcuni componenti della banda saranno felici di raccontare la storia passata e recente di questa interessante realtà, attiva dal 1887.

Alle 18 si comincia con la musica, e dalle 21 si terranno, in parallelo a eventuali sessioni musicali improvvisate che si potrebbero sviluppare:

la presentazione della mappa di comunità della Val di Farma
la consegna dei buiometri
le anticipazioni sul calendario 2017 di Attivarti.org e delle altre realtà associative operanti sul territorio (e qualche nota su come sostenere queste realtà).

Lunedì:

Un programma più rifinito sarà pubblicato lunedì mattina, dato che vogliamo tener conto dell’andamento della domenica.
Si prega quindi di fare riferimento per il momento alla locandina ufficiale del festival, con l’aggiunta alle ore 19 di lunedì di una sosta di un’oretta bòna (o “di un’oretta, bòna”) al Caffé Ricasoli di Grosseto, eccezionalmente aperto di lunedì e con addobbi natalizi che fanno concorrenza a Macy’s di New York,

Comunicazione di servizio

Roccia è quasi senza benzina. A meno che non decida di stabilirsi in Val di Farma dopo questa esperienza, lunedì dovrà prima o poi tornare verso Castelnuovo Val di Cecina con il suo mezzo. Se qualcuno avesse voglia e tempo di procurare una tanichetta da 5 litri e portarcela, gli si paga e intanto noi ci si concentra sui preparativi della giornata.

[….continua]

p.s. la cosa che più mi ha colpito: l’espressione, tra l’incuriosito e l’attento, di chiunque abbia visto leggere gli articoli a pag. 23 del Tirreno….che ora sono anche disponibili online: vedi

p.p.s. a fine festival seguirà foto reportage